Varietà faunistica da record

natura4 natura5 natura6 natura3 natura2 natura1
Il Parco del Serengeti (nella parte nord della Tanzania) è famoso soprattutto per la sua immensa ricchezza faunistica, tanto da renderlo una delle maggiori mete turistiche dell’Africa orientale.

Tra i moltissimi animali che popolano la zona, anche i cosiddetti “big five”: leone, leopardo, elefante, rinoceronte nero e bufalo.
Il parco, area naturale protetta, è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità per la sua grande biodiversità.
Il nome Serengeti, nella lingua delle popolazioni masai, significa “pianura sconfinata”.

Nell’area del Serengeti si trova, tra l’altro, il sito di Olduvai, dove vennero trovati i resti dellAustralopithecus boisei, un ominide risalente a 1,5 milioni di anni fa.

Annunci

Una risposta a “Varietà faunistica da record

  1. Pingback: Ngorongoro… Il paradiso dentro una caldera | icoloridellafrica·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...